A cena nell’ex fonderia dog friendly

Appena arrivati siamo saliti sul tetto. E in quel momento ho pensato “Ma dove sono finito?” Sull’orto più alto di Torino. Si, avete capito proprio bene: sul tetto delle Fonderie Ozanam si coltivano pomodori, melanzane, insalata ecc… in uno spazio di circa 300 mq. E, durante la stagione estiva, si può chiaccherare in compagnia di un buon aperitivo.

La cura del verde è affidata alla cooperativa Meeting Service che opera nel campo dei minori a rischio di devianza e da Agridea e rientra nel progetto pilota di OrtiAlti. Un progetto davvero interessante che ha come obiettivo quello di trasformare i tetti piani in tetti verdi coltivati a orto facendoli divenire luoghi di socialità collettiva, aree di produzione alimentare.

(altro…)

La tradizione in tavola alla Bottega del Gusto

La mia città è davvero a misura di cane 🙂 C’è davvero l’imbarazzo della scelta sul dove andare fuori a pranzo o a cena e, per noi, c’è sempre un’attenzione in più: dalla disponibilità di un tavolo più appartato alla ciotola con l’acqua.

L’altra sera sono andato in un ristorante dog friendly, il Bistrot della Bottega del Gusto, in un angolo tranquillo di Torino, accanto alla sinagoga sorvegliata sempre a vista da una schiera di militari.
Il locale è gestito dal simpatico Mauro e nella sua semplicità è ben arredato ed accogliente! E subito, appena mi sono sistemato, mi hanno portato la ciotola con l’acqua!
Al Bistrot la tradizione piemontese regna sovrana. Vitello tonnato, acciughe al verde, insalata russa, carne cruda di Fassone per iniziare.
E poi i primi con i famosi tajarin e ravioli del plin. Per proseguire con i secondi come il bollito, servito anche in versione fredda, e i dolci.Tutti i piatti proposti rispettano la stagionalità e utilizzano prodotti tipici.
E’ un locale che vi consiglio cari amici a quattro zampe. Ditelo ai vostri compagni umani!

Ristorante dog friendly a Giaveno

Che bel posto mi ha fatto conoscere la mia padroncina. Devo a lei, questa volta, il merito:-)


Segnatevi il nome: il rifugio/ristoro escursionistico La Madlena a Giaveno in Val Sangone (Piemonte) a circa mezz’ora di auto da Torino.

Una volta entrati in Giaveno basta seguire le indicazioni per Coazze e dopo qualche chilometro troverete le indicazioni per la frazione Maddalena.


Se siete fortunati vi accoglierà Giorgia, una simpatica umana di 12 anni nipote di Carla che, con la nonna Caterina, gestisce il ristorante dog friendly, in passato l’ex scuola elementare della borgata.

Lei mi ha fatto giocare con la mia amata pallina nell’ampio giardino in estrema sicurezza e libertà, chiudendo anche il cancello, mentre la mia umana assaggiava i piatti proposti dalle cuoche. Piatti semplici, casalinghi che rispettano la stagionalità e le materie prime offerte dal territorio.


Come potrete notare alcuni dei piatti erano a base di funghi, del famoso porcino di Giaveno.


Amichetti, andateci, trascorrerete delle ore in mezzo alla natura e con persone meravigliose che amano tutti i cani! Solo un consiglio: meglio chiamare e prenotare in quanto sono aperti soprattutto a pranzo!

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930