Home » 2015 » maggio

Monthly Archives: maggio 2015

Un’oasi dog friendly nel Biellese firmata Zegna

Un uomo come pochi ve ne sono. In quest’epoca poi. Pensate, cari amichetti, ha creato una panoramica, ovvero una strada – ma non una qualunque – per valorizzare l’area montana in cui sorgeva il suo paese natale, Trivero, attraverso un imponente piano di rimboschimento delle pendici brulle delle montagne con mezzo milione di conifere e molte centinaia di rododendri e ortensie

Lui è Ermenegildo Zegna. E la strada la Panoramica Zegna che lungo i suoi 26 km attraversa la bellissima Oasi Zegna, un paradiso naturalistico di 100 mq, regalando angoli e scorci meravigliosi.

Sono partito alla scoperta di questo angolo del Piemonte in provincia di Biella da Bocchetto Sessera dove si trova la Locanda Bocchetto Sessera, struttura dog friendly; qui la mia padroncina ha lasciato la macchina e dopo aver ammirato lo splendido paesaggio dalla terrazza panoramica abbiamo iniziato la nostra passeggiata nel bosco del sorriso: un bosco i cui alberi, in certe condizioni, trasmettono una forza benefica e vitale attraverso campi elettromagnetici semplicemente abbracciandoli.

Io e Wendy, ero in dolce compagnia di un bulldog francese (non ve l’avevo detto?), ci siamo divertiti e corso in piena libertà e in totale sicurezza. Dopo aver percorso il bosco – è un itinerario ad anello – siamo andati a Bielmonte a circa 1500 metri di quota con vista che spazia dal Monviso alla pianura padana; qui si trova l’albergo Bucaneve Sport & Wellness, chalet di montagna, molto curato, con ristorante tipico e centro benessere… e noi siamo i benvenuti anche nel ristorante!

E’ davvero un angolo di paradiso con camere che si affacciano sulla vallata e dal quale partono molti itinerari in mezzo alla natura. Dopo un po’ di relax sulla terrazza panoramica del Bucaneve, siamo risaliti in macchina e lungo la Panoramica abbiamo incontrato la Conca dei rododendri, un vero e proprio spettacolo della natura; vi consiglio di parcheggiare e godervi lo spettacolo passeggiando tra i bellissimi fiori.

Dopo pochi chilometri siamo arrivati a Trivero e la magia è finita… la strada è diventata normale:-(

A quel punto io e Wendy ci siamo addormentati e io mi sono svegliato a Torino, ancora stanco ma felice per aver trascorso una bellissima giornata!Raccontate ai vostri padroncini di questa gita, merita davvero, provare per credere!

Suggerimento: fermatevi per pranzo, dopo Bielmonte, presso l’Agriturismo Alpe Margosio in località Bocchetto di Margosio… noi, ovviamente, siamo i benvenuti!

Le case vacanza pet friendly di HomeAway

Casa Moderna
Correte subito a dirlo ai vostri padroncini: ci sono ben 33 mila case in tutta Italia che accettano i cani. Questo grazie a HomeAway, il leader mondiale nel mercato online degli affitti di case vacanza.
Basta inserire la destinazione e selezionare le caratteristiche attraverso il filtro di ricerca “Animali ammessi” e fare una ricerca mirata in base alla vicinanza alla spiaggia e/o alla campagna, alla presenza di un giardino e/o di una piscina.
C’è davvero l’imbarazzo della scelta e… che case!!! Non ci sono davvero più scuse per lasciarci in pensione e trascorrere le vacanze estive senza di noi.

Piscina

Le soluzioni di HomeAway sono bellissime strutture pet friendly sparse in tutto il Bel Paese con la presenza di ampi spazi, interni ed esterni, circondati dalla natura, alcune con piscina privata. Sul portale sono inoltre presenti numerosi suggerimenti e contenuti ad hoc per chi ama viaggiare con noi al seguito, oltre alle spiagge amiche in Italia. Ecco il link:
http://www.homeaway.it/info/idee-vacanze/vacanze-estate/affitti-case-vacanze-spiaggia/spiagge-cani/spiagge-cani-italia
E ora vi faccio sognare un po’… guardate dove potreste andare in vacanza quest’estate:
Arezzo, Toscana: villa privata con piscina
Abruzzo: villa privata con piscina
Liguria: rifugio con piscina naturale

Toscana

Dopo aver visto le immagini, sono sicuro che i vostri padroncini hanno già le valigie in mano, o sbaglio?

 

A Genova… un gelato da cane!

Amichetti, la bella stagione è alle porte e, si sa, l’estate vuol dire anche una passeggiata con in mano un cono gelato… e io non vedo l’ora di “leccarmi i baffi”; qualcuno, finalmente, ha pensato anche a noi che stiamo sempre buoni buoni (almeno io) mentre i nostri padroncini si godono i gusti scelti!

I fortunati, per ora, sono i quattro zampe di Genova Nervi.

La storica gelateria Giumin ha infatti pensato anche al nostro benessere producendo il gelato con ingredienti semplici: banana, yogurt e fruttosio. E’ un gelato ipocalorico – privo di saccarosio, grassi idrogenati e lattosio, tutti componenti dannosi per il metabolismo dell’animale – dalla morbida consistenza e adatto ai cani di tutte le taglie.

L’idea del gelato per cani è nata negli Stati Uniti nel 1999 e successivamente introdotta in Italia nel 2005. Giumin è una delle prime gelaterie artigianali ad avviare una propria produzione.

Alzate le orecchie: sabato 9 e domenica 10 maggio, dalle ore 16 alle 19, sarà offerta una coppetta di gelato a tutti i clienti a quattro zampe ma… il gelato, nei giorni successivi, sarà sempre disponibile tra i vari gusti in vetrina.

Non mi resta quindi che augurarvi… tante buone leccatine:-)