Home » Fuori le mura » Un Relais a 4 zampe nel cuore dell'Astigiano

Un Relais a 4 zampe nel cuore dell'Astigiano

IMG_3912IMG_3916
Due Jack Russel e un pastore tedesco femmina (buonissimi…) mi hanno accolto a “zampe aperte” appena sono arrivato a La Corte Relais di Campagna di Calamandrana, piccolo comune in provincia di Asti; scodinzolando mi sono venuti incontro e sin da subito ho compreso che ero capitato nel posto giusto! Potevo avere un benvenuto migliore cari Amichetti?

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAIMG_3957

Dopo aver preso un po’ di confidenza sono entrato nella reception e ho finalmente conosciuto Daniela, il direttore della struttura, con la quale ci eravamo scritti per definire le date del mio soggiorno. Lei, come tutta la famiglia, sono amanti di noi pelosetti e pensate hanno ben 7 cani tra la figlia Anna e i due fratelli che hanno rispettivamente due pastori tedeschi e un dogo argentino.
OLYMPUS DIGITAL CAMERADopo esserci presentati (e anche questa volta ho preso un sacco di coccole… che dura questa vita…) mi ha consegnato un kit di benvenuto, composto da una ciotola per il cibo e una per l’acqua e un’eventuale telo con il quale coprire il letto se siamo abituati a salirci sopra, che normalmente fa trovare in camera agli ospiti a 4 zampe! E poi, con passione e simpatia, mi ha raccontato la storia del Relais e i luoghi da visitare in questo angolo del Piemonte!
Sono davvero tanti i motivi, cari Amichetti, per cui decidere di soggiornare in questa meravigliosa struttura tra le Langhe e il Monferrato, una zona conosciuta come basse Langhe, termine che nell’eccezione popolare significa “cresta della collina”. Vediamoli insieme e se riuscirò a convincervi… fatemi sapere come vi siete trovati, mi raccomando, è per me molto importante!
Il Relais, innanzitutto, ricavato da un’antica casa padronale affiancato dal fienile e dalle stalle, è una struttura dall’atmosfera familiare e confortevole molto pet friendly: noi possiamo infatti accedere in tutti gli spazi, e dico tutti, compresa la piscina, il ristorante interno e la sala colazioni; la piscina è davvero uno spettacolo: grande il giusto per poter fare delle belle nuotate e circondata dal prato con alberi per ripararci dal sole, una pacchia per noi pelosetti, e da gazebi per i nostri amici umani, oltre che una piccola piscina per i cuccioli d’uomo. Credetemi, vi ringrazieranno una volta rilassati sulle comode sdraio che si affacciano a perdita d’occhio sulle colline e i vigneti. In piscina dobbiamo stare al guinzaglio ma se proprio non c’è nessuno, come capitato a me, e sempre nel rispetto degli spazi… fatevi una bella corsa lungo il bordo piscina e mi raccomando… non scivolate dentro!

IMG_3949IMG_3923OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

La Corte si trova inoltre in mezzo alla quiete dei vigneti e dei noccioleti (eh si questa è terra di nocciole quelle dolci e gentili che silenziosamente rubavo per poi giocarci come fossero delle piccole palline) a pochi chilometri da Acqui Terme famosa per le sue acque salutari e le Regie Terme, Canelli conosciuta per il suo storico evento dell’Assedio che si svolge annualmente nel mese di giugno, Asti, la capitale dello spumante e Roccaverano la patria del formaggio Robiola. E per chi volesse fare una gita al mare, in meno di un’ora si raggiunge Savona e le sue località.
E’ uno straordinario punto di partenza, quindi, per fare gite in auto, a piedi ma anche a cavallo; Anna, la figlia di Daniela, gestisce un maneggio a Carentino “AC Ranch”, un terreno di ben 5 ettari di pascoli e boschi, a soli 15mn di distanza, dove i nostri amici umani possono prendere lezioni tenute da tecnici di equitazione S.E.F. o fare delle passeggiate se già sanno cavalcare con noi pelosetti al seguito; io non l’ho fatta ma credo sia davvero divertente seguire i nostri compagni di viaggio correndo come dei pazzi dietro ai cavalli.
A piedi, invece, partendo dal Relais si può raggiungere lungo un percorso, un po’ in salita, attraverso vigneti e boschi, il borgo di Calamandrana Alta da cui godere una spettacolare vista sulle colline; o ancora dal paese, superata la farmacia e il campo sportivo, si può camminare tra distese di prati in tutta libertà.
Per il nostro puro divertimento Daniela mi ha inoltre suggerito queste due gite poco lontane dal Relais: una corsa dentro o lungo il fiume di Arzello ad appena 6 km da Acqui Terme e una giornata nella Riserva Naturale Regionale Val Sarmassa.
Concludendo, e questo stuzzicherà l’acquolina dei nostri amici bipedi, vale davvero la pena pranzare o cenare presso il ristorante interno, una sala che si affaccia su di una spaziosa veranda con vista panoramica sulle colline, per la qualità dei piatti e la cura nella presentazione; la mia padroncina, sempre un po’ scettica nei ristoranti interni alle strutture ricettive, avrebbe scommesso il contrario e invece e con grande sorpresa ha molto apprezzato il vitello tonnato alla maniera antica (senza maionese), la carne cruda battuta al coltello, i tagliolini al ragù di salsiccia e la tagliata di fassone alle erbe aromatiche. E se i vostri compagni di viaggio volessero cimentarsi ai fornelli e imparare a cucinare i piatti della tradizione piemontese, durante i mesi autunnali/invernali vengono organizzati dei corsi di cucina con pranzo a seguire a base di piatti preparati dai partecipanti!

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIMG_3942IMG_3936

E per me? Bè anche io ho potuto verificare la bravura dello chef che gentilmente, su richiesta, mi ha preparato un buonissimo piatto a base di pollo e spaghetti! Se anche voi siete un po’ viziatelli, non esitate a chiederlo per tempo!
Cos’altro dirvi? Che presto ci ritornerò? In autunno dev’essere uno spettacolo…

IMG_3935

Che mi sono trovato benissimo? Che il posto è davvero bello sia per la struttura e i servizi offerti che per la posizione? Che se non ci andate e toccate con zampa… vi perdete la possibilità di trascorrere giorni indimenticabili!
Il video di Pixi… a “corte”… spero vi piaccia!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=FedSllgBuUM&w=420&h=315]


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *